Créez un compte Premium et accédez aux résultats des ventes de plus d'un mois, avec leurs descriptifs et leurs photos !

Voir les offres Premium
Ma sélection

Lot 94 - (Illustrati 700) DIDEROT, Denis – D’ALEMBERT. Encyclopédie, ou [...]

Adjudication sur abonnement

> Voir les offres Premium

(Illustrati 700) DIDEROT, Denis – D’ALEMBERT. Encyclopédie, ou Dictionnaire raisonné des sciences, des arts et de métiers, par une societè de gens de lettres. Mis en ordre et publiè per M. Diderot, [...] e quant à la partie mathématique par M. d'Alembert, [...] Tome premier [- dix-septieme]. A Paris, chez Briasson, David l’ainé, Le Breton, Durand, 1751-1765.
17 volumi in folio (394 x 256 mm).
Antiporta allegorica incisa da Prevost su disegno di Cochin (piccola gora pallida al margine inferiore).
Vignetta xilografica al frontespizio di tutti i volumi. Testo su due colonne, iniziali e fregi xilografici. Vol. 1: [viii] lii 1 tavola ripiegata fuori testo (piccolo strappo), 914 [2] pp. Vol. 2: [iv] iv 871 [3] pp. Vol. 3: [iv] xvi 906 pp. (cerniera anteriore fragile).
Vol. 4: [iv] iv 1098 pp. Vol. 5: [iv] xviii 1011 pp. Vol. 6: [iv] viii 926 [2] pp. Vol 7: difforme dagli altri (396 x 257 mm); ha legatura simile ma tasselli in marocchino rosso e verde, e tagli marmorizzati azzurri; [iv] xiv 1025 pp. Vol. 8: [ii] ii 936 pp. e 1 tavola ripiegata fuori testo. Vol. 9: [ii] 956 pp. Vol. 10: [ii] 927 pp. Vol. 11: [ii] 963 pp. Vol. 12: [ii] 965 pp. Vol. 13: [ii] 914, 34 pp. Vol. 14: [ii] 949 pp. Vol. 15: [ii] 950 pp. Vol. 16: [ii] 962 pp. Vol. 17: [ii] 890 pp. Vitello marezzato coevo, dorso a 6 nervi e 7 scomparti, il secondo e terzo con titoli dorati, gli altri decorati in oro, unghiatura con doppio filetto dorato, sguardie marmorizzate, tagli rossi. Ex libris Giancarlo e Ninetta Lombardi al contro piatto del primo volume. Un volume difforme, tracce d’uso alle legature.
[con:]
Recueil de planches, sur les sciences, les arts liberaux, et les arts méchaniques, avec leur explication. A Paris, chez Briasson, David, Le Breton, Durand, 1762-1772.
11 volumi in folio (390 x 254 mm).
Vignetta xilografica al frontespizio di tutti i volumi. Testo su due colonne, iniziali e fregi xilografici. 251, 205, 192, 277, 235, 266, 245, 237, 210, 266 e 194 tavole (2578 in tutto, contando come 1 tavola le doppie, le triple e le quadruple).
Vitello marezzato coevo, dorso a 6 nervi e 7 scomparti, il secondo e terzo con titoli dorati, gli altri decorati in oro, unghiatura con doppio filetto dorato, sguardie marmorizzate, tagli marmorizzati azzurri. Pallida gora ad alcune pagine di testo e al margine superiore di alcune tavole dell’ottavo volume, che è anche leggermente slegato; strappo ad una tavola del decimo volume; gora al margine superiore dell’undicesimo volume.
[con:]
Supplément à l’Encyclopédie, ou Dictionnaire raisonné des sciences, des arts et de métiers, par une societè de gens de lettres. Mis en ordre et publiè per M.***. Tome premier [- dix-septieme]. A Amsterdam, chez M. M. Rey, libraire, 1776-1777.
5 volumi in folio (387 x 247 mm).
Vol. 1: [iv] iv 926 pp. e 3 tavole ripiegate fuori testo. Vol. 2: [iv] 933 pp. e 1 tavola ripiegata fuori testo. Vol. 3: [iv] 984 pp. e 1 tavola ripiegata fuori testo. Vol. 4: [iv] 1004 pp. Vol. 5: [iv] 22 pp. e 244 tavole (contando le doppie come tali).
Vitello marezzato coevo, dorso a 6 nervi e 7 scomparti, il secondo e terzo con tasselli in marocchino rosso e verde con titoli dorati, gli altri decorati in oro, unghiatura con doppio filetto a secco, sguardie marmorizzate, tagli rossi. Il quinto volume (389 x 250 mm) rilegato in modo uniforme a volumi di planches.
[con:]
Table analytique et raisonnée des matieres contenues dans les XXXIII volumes in-folio du Dictionnaire des sciences, des arts et des métiers, et dans son Supplément. Tome premier [-second. A Paris, chez Panckoucke; A Amsterdam, chez Marc-Michel Rey, 1780 (A Paris, de l’Imprimerie de Stoupe, 1780).
2 volumi in folio (385 x 245 mm).
[iv] 944 pp. [iv] 907 pp. Vitello marezzato coevo, dorso a 6 nervi e 7 scomparti, il secondo e terzo con tasselli in marocchino rosso e verde con titoli dorati, gli altri decorati in oro, unghiatura con doppio filetto a secco, sguardie marmorizzate, tagli rossi. Pallide gore al margine superiore del secondo volume.
PRIMA EDIZIONE DI QUESTA CELEBRE OPERA, compendio universale del sapere, nonché primo esempio di moderna enciclopedia di larga diffusione e successo, cui guarderanno e si ispireranno nella struttura quelle successive. La sua introduzione, il Discorso Preliminare, è considerata un’importante esposizione degli ideali dell’Illuminismo, nel quale viene altresì esplicitato l’intento dell’opera di incidere profondamente sul modo di pensare e sulla cultura del tempo. Stampata con una tiratura per l’epoca assai elevata (attorno alle 4.250 copie), l’Encyclopédie, diretta con passione da Diderot nell’arco di oltre 20 anni, occupò circa mille operai e si avvalse di oltre 130 collaboratori (tra cui Voltaire, Rousseau e Montesquieu), che scrissero 74.000 articoli. L’opera ebbe un impatto enorme, anche se fu oggetto di travagliate vicende editoriali: nel 1752, i Gesuiti ottennero la proibizione del primo e secondo tomo, e fu solo grazie all’intervento di Madame de Pompadour (che ha accanto a sé un volume dell’Encyclopédie nel famoso ritratto di lei eseguito da La Tour) e del magistrato Malesherbes, che si poté riprendere la pubblicazione. Dopo questo episodio, D’Alembert si defilò e si occupò solo di contributi in materia matematica. Nel 1759, il privilegio di stampa venne nuovamente soppresso perché si vide nell’opera un tentativo di promuovere l’ateismo. Malesherbes ottenne però il permesso di stampare dei volumi di tavole, mentre la pubblicazione di quelli di testo proseguiva clandestinamente. Mutazioni negli equilibri politici consentirono di pubblicare senza difficoltà gli ultimi volumi. Per ulteriori approfondimenti, si veda l’ottimo sito https://encyclopedie.uchicago.edu/. La presente copia è completa di tutti i suoi volumi, inclusi i due finali di indici, spesso assenti. Proviene dalla collezione del noto ingegnere, imprenditore e politico Giancarlo Lombardi, di cui è presente l’ex libris nel primo volume.
(35 volumi)

Demander plus d'information

Thème : Livres Ajouter ce thème à mes alertes