Créez un compte Premium et accédez aux résultats des ventes de plus d'un mois, avec leurs descriptifs et leurs photos !

Voir les offres Premium
Ma sélection

Lot 24 - Twelve Great Feasts, Central Russia, 19th Century

Adjudication sur abonnement

> Voir les offres Premium

Twelve Great Feasts
Central Russia, end of 19th century)

Egg yolk tempera on wood
31,2 x 25,5 cm

L'icona in esame, di raffinata composizione interamente giocata su pigmenti coloristici pacati, tonalità tenui e lievi tocchi pittorici, quasi ad invitare anche nella scelta artistica l'osservatore alla contemplazione, riprende e fa proprio il canone stabilito dalla Chiesa d'Oriente per la raffigurazione completa delle dodici feste dell'anno liturgico.
I singoli momenti, suddivisi in riquadri, delimitano, in sostanza, il perimetro dell'icona e vale quì ricordare che la lettura, per chi si sofferma davanti all'opera, procede da sinistra verso destra per linee orizzontali partendo dalla prima in alto.

In questo modo l'iconografo riesce, da una parte, a rispettare la successione cronologica dei fatti e, dall'altra, a inserire quelli non immediatamente riconducibili alla narrazione evangelica secondo la scansione cronologica riferita al tempo della celebrazione festiva nel tempo della Chiesa.

Peculiare dell'opera in questione, al di là della già citata raffinatezza che qualifica una volta di più la ben nota abilità iconografica dei maestri della Russia centrale, di collocare al centro della tavola la Resurrezione e la Discesa agli inferi, con alcune delle scene che di solito accompagnano questa raffigurazione, come l’incredulità di San Tommaso, in alto a sinistra, l’entrata in paradiso del ladrone buono, in alto a destra e l’apparizione di Gesù al lago di Tiberiade.

Le feste che accompagnano tale raffigurazione, sono, partendo dall’angolo in alto a sinistra:
-Natività di Maria
-Presentazione di Maria al Tempio
-Annunciazione
-Natività di Cristo

-Presentazione di Gesù al Tempio
-Battesimo di Gesù
-Entrata in Gerusalemme
-Trasfigurazione
-Ascesa al cielo
-Trinità del Vecchio Testamento
-Esaltazione della croce
-Dormizione della Vergine

Si può notare la grande abilità artistica e la ricerca di tutti i particolari, con un’attenta descrizione delle Feste, anche nella ricerca di particolari minuti, nell’inserimento di molteplici personaggi, che spesso non si ritrovano nemmeno nelle tavole di più ampio respiro.
La peculiarità delle grandi Scuole Iconografiche della Russia centrale si ritrova nelle immagini ben descritte, nell’attenzione che il Maestro metteva anche in parti che potrebbero essere nascoste, il grande utilizzo di lumeggiature e in molti particolari portati ad un’ elevato simbolismo tipico delle Icone.
Nel caso specifico l’icona si presenta su fondo verde, colore di fondo presente anche nella cornice, sulla quale si trovano anche le scritte inerenti le varie scene e il titolo dell’icona nella parte alta.

Ottimo lo stato di conservazione generale della bella icona.

Descrizione completa

Starting bid :
900

Demander plus d'information

Thème : Art religieux Ajouter ce thème à mes alertes